Società Energetica di

Cerca nel sito

Energia elettrica

La Società Consortile si occupa degli approvvigionamenti di Energia elettrica per le Aziende consorziate interessate.
 
Per poter partecipare è richiesto, per ciascun contatore, un consumo storico annuale del punto di prelievo di almeno 300.000 kWh, previo conferimento di specifica procura al Consorzio.

E' possibile conferire l'incarico anche per la gestione delle forniture dei contatori secondari intestati alle consorziate, ubicati in Italia, aventi consumi annuali anche inferiori alle soglie previste statutariamente, a condizione che sia sempre attivo l'incarico per il principale.
 
Il contratto consortile ha decorrenza ogni 1° gennaio con durata determinata dal CdA in fase di gara.
 
Oltre all'attività di intermediazione commerciale viene offerta una consulenza specialistica mirata sia alla verifica delle fatturazioni mensili dei fornitori consortili sia al controllo dei prelievi delle Aziende mediante idonei strumenti del Consorzio collegati ai singoli contatori.